Don Massimiliano Nazio alla NOTTE DEI SANTI

Don Massimiliano Nazio parroco di San Giovanni Battista de la Salle parteciperà alla NOTTE DEI SANTI. Nella sua parrocchia si svolgerà la seconda parte dell’evento, alle 23:30 con la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. LOJUDICE, vescovo ausiliare della Diocesi di Roma, settore sud.

La prima parte della serata, che avrà inizio alle 20:30 si svolgerà presso l‘Auditorium “SANTA CHIARA”, ove potremo ascoltare la musica dei SETTANTAVOLTESETTE, la catechesi di Padre MAURIZIO BOTTA, e in fine la testimonianza sulla vita di CHIARA CORBELLA.

NOTTE DEI SANTI

Nella Notte dei Santi, 31 ottobre, noi della Christian Music Italy desideriamo portare un messaggio di Speranza, un messaggio di Luce. Siamo certi che con il Signore abbiamo l’opportunità di uscire dalle tenebre della nostra vita e vedere finalmente una nuova alba, una FELICE ALBA. Ed è proprio con quest’ultimo tema, tradotto in inglese HAPPY SUNRISE, che stiamo realizzando con i tantissimi ragazzi che ci seguono, un selfie ed il più cliccato verrà premiato nella Notte dei Santi.

L’evento, con inizio alle ore 20:00, si svolgerà nel teatro Orione di Roma. Presenta la bellissima Beatrice Fazi, attrice del cast “Un medico in famiglia”. Dopo un coinvolgente inizio, ci sarà il concerto dei FUOCO VIVO. Inoltre avremo un rapper d’eccezione: Luca Maffi dj, meglio conosciuto come RapGesùCristico. Interverrà anche don Aniello Manganiello, sacerdote che ha operato tantissimo con i ragazzi disagiati della Campania.

Alle ore 23:30 circa ci sposteremo presso l’attigua parrocchia di Ognisanti ove monsignor Sigalini, vescovo di Palestrina celebrerà la Santa Messa e animerà l’Adorazione eucaristica.
selfie
Tantissimi movimenti e realtà parteciperanno attivamente alla Notte dei Santi: La Pastorale giovanile della Diocesi di Palestrina, Comunità Gesu’ Risorto, Comunità Maria, Nuovi Orizzonti, Papa Boys, Vittoria di Dio, Movimento Orionino, Comunità Shalom, Cancao Nova, Aleteia, Telepace, Azione Cattolica. Tutti insieme per essere una Chiesa viva, desiderosa di arrivare ai giovani, soprattutto a coloro che vivono nelle periferie della città.